Il lago italiano, misterioso e bellissimo, che appare e scompare al sole

Il lago italiano, misterioso e bellissimo, che appare e scompare al sole

Bentrovati amici di Scopriviaggi.com….alcune volte ci sono dei fenomeni naturali che lasciano a bocca aperta….uno di questi lo si può osservare in Italia….vediamolo assieme..

Esiste un luogo, meraviglioso e unico al mondo, che in pochi conoscono. A raccontarlo, però, ci pensano tutte le persone che i segreti delle Dolomiti  li conoscono bene. Alcuni di questi sono davvero incredibili, perché preziosi si rivelano alla luce del sole, e nella stagione primaverile.

Èd è proprio la primavera a rendere magico questo territorio: con il sole che splende alto nel cielo, inizia il disgelo, e nascono dei laghi di un blu brillante che nel giro di poche settimane sprofondano nella terra, lasciando dietro di loro prati verdi e lussureggianti.

Una premessa un po’ misteriosa, la nostra, ma doverosa per presentare il lago più bello ed etereo d’Italia: il Lech de Ciampedel te Val. Probabilmente, di questo bacino d’acqua, ne avete sentito parlare poco, o per niente, semplicemente perché non si tratta di un lago posto lungo i sentieri turistici più battuti.

Segnalarlo tra gli itinerari della Val Gardena  sarebbe impossibile, il lago infatti è visibile solo per poche settimane all’anno. Ma non si tratta di una magia, anche se magica è sicuramente la sua apparizione.

Situato all’interno della cornice naturale di Vallunga a Selva di Val Gardena, il Lech de Ciampedel te Val è il lago nato dal disgelo dovuto alle calde temperature della primavera. Ammirarlo sotto i raggi mattutini del sole è un’esperienza unica: il lago splende come una preziosa gemma.

Attenzione però, il lago si forma e resta visibile solo per poche settimane, per poi scomparire di nuovo. Si tratta, in assoluto, di uno degli specchi d’acqua più misteriosi e spettacolari della Val Gardena, ma anche di tutta Italia.

Lech de Ciampedel te Val è avvolto da un’aura di mistero e suggestione, avallata dal fatto che non si tratta di una presenza permanente: il bacino si riempie d’acqua solo a seguito dello scioglimento dei ghiacciai e si mostra in tutta la sua bellezza durante alcune settimane di primavera.

Avvistarlo e fotografarlo è difficilema non impossibile. In questo periodo, infatti, alcuni tour organizzati dall’Associazione Turistica Selva Val Gardena portano i viaggiatori più curiosi alla scoperta dei segreti della Val Gardena, tra i quali anche il Lech de Ciampedel. Ma affrettatevi nel cimentarvi in questa avventura, quando il lago sparisce, occorre aspettare un altro anno per ammirarlo.

Cari amici di Scopriviaggi.com, siamo sicuri che questa meraviglia della natura abbia stuzzicato la Vostra fantasia…non resta al momento che augurarvi come sempre….BUON VIAGGIO!!!!

GulyScopr.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Instagram