CALABRIA: LA VALLE DE SAVUTO E L’ECCELLENZA DELLA AZIENDA VINICOLA COLACINO WINE

CALABRIA: LA VALLE DE SAVUTO E L’ECCELLENZA DELLA AZIENDA VINICOLA   COLACINO WINE

Bentrovati amici di Scopriviaggi.com, oggi vi porteremo alla scoperta di un piccolo lembo di terra di calabria, la Valle del savuto, ove storia e cultura si fondono assieme ad eccellenze del panorama ENO-GASTRONOMICO locale….

La natura generosa della Calabria abbraccia nel suo cuore la valle del Savuto che accoglie quanti desiderano respirare l’atmosfera incontaminata di questa terra percorsa da fiumi, ricca di boschi e costellata di piccoli borghi.

Promettendo ai visitatori un imperdibile itinerario turistico per chi ama la natura e gli ambienti incontaminati.

La valle del Savuto si delinea in posizione strategica come una pietra preziosa, incastonata a nord tra le propaggini della città di Cosenza e ad est sfiorando i primi monti della Sila Piccola;

Oggi è un luogo ancora incontaminato dentro il quale è un’emozione straordinaria perdersi ammirando la straordinaria varietà dei suoi paesaggi, capaci di offrire innumerevoli possibilità per un turismo rispettoso dell’ambiente e dedicato agli amanti dell’outdoor ma non solo…anche agli amanti della storia come riportato in un nostro precedente articolo:

ATTRAVERSO IL PAESAGGIO MORBIDO DELLE COLLINE DEL SAVUTO sono sufficienti pochi chilometri per passare dal mare ai borghi rurali, austeri ed essenziali, aggrappati alla montagna protetta dall’istituzione del Parco Nazionale della Sila. In questo breve viaggio la vera scoperta è il comprensorio del G.A.L. Savuto (Gruppo di Azione Locale), che non rappresenta un semplice corridoio verde per raggiungere la costa tirrenica e la Sila, bensì il luogo ideale per il visitatore attento, per colui che vuole percorrere i sentieri rinfrescati dalla brezza marina oppure quelli più alpestri dei vicini monti.

Nella valle del fiume Savuto il turista può godere di quel benefico isolamento che ha permesso la conservazione dell’ambiente naturale e il permanere delle testimonianze passate. Lontani dalle destinazioni più scontate, i borghi millenari che costellano il paesaggio sono uno straordinario serbatoio di identità, tradizioni e produzioni di qualità, e possono divenire il vero punto di partenza per esplorare i 20 comuni del G.A.L. lungo circuiti culturali e artistici, musei, anti- che pievi, fortilizi, palazzotti signorili o case rurali.

Altilia, Aprigliano, Belsito, Bianchi, Carolei, Carpanzano, Colosimi, Dipignano, Figline Vegliaturo, Grimaldi, Malito, Mangone, Marzi, Panettieri, Parenti, Paterno Calabro, Pedivigliano, Rogliano, Santo Stefano di Rogliano e Scigliano si trovano ai piedi della dorsale occidentale della Presila, sopra i 600 metri di quota. Alla scoperta di questo inatteso tesoro di cultura, storia, arte e tradizioni, da ricercare nei piccoli borghi, valida alternativa alle più classiche rotte turistiche che portano verso le grandi città d’arte,

Nel tempo si è cercata la valorizzazione del territorio e il rafforzamento delle sue specificità per consentire un suo migliore “posizionamento” sul mercato nazionale e internazionale. Il viaggio si trasforma così in una kermesse di sensazioni indimenticabili, camminando nei borghi storici, con i loro monumenti segnati dai secoli, le botteghe artigiane espressione della creatività dell’uomo, le trattorie e i ristoranti dove la qualità di un’alimentazione sana e genuina riporta alla luce sapori dimenticati. Ci si può così concentrare con l’interesse del visitatore su elementi quali: il ‘fiume Savuto’, i ‘ponti del Savuto’, i ‘sentieri del Savuto’, gli ‘scalpellini del Savuto’, gli ‘eventi del Savuto’, i ‘prodotti tipici del Savuto’, i ‘piatti del Savuto’”.

Tra queste particolarità ed eccellenze tutte da scoprire emerge una attività vinicola che con gli anni ha conquistato non solo il mercato nazionale ma con le sue eccellenze anche il mercato estero. Stiamo parlando della Colacinowine.

La Colacino Wine nasce nel 1968 dalla passione di un medico condotto di Rogliano Vittorio Colacino, che oltre a preoccuparsi della salute dei suoi pazienti, si deliziava a coltivare antichi vitigni da cui produceva un vino denominato “Britto”; un vino dal profumo intenso di amarena speziata.

Da questa passione per la terra e per la vita nasce nel 1968 l’azienda Colacino.

Oggi l’azienda è gestita dai figli del medico, Mauro e Maria Teresa che, oltre alla stessa passione per il vino, ereditata dal padre, apportano a tutta la filiera produttiva un pizzico di innovazione e managerialità, con la perseveranza di voler migliorare un prodotto già fortemente apprezzato rispettandone la storia.

Mario Soldati nel 1975 scrive nel suo celebre libro Vino al Vino alla ricerca dei vini genuini edito Mondadori: “…visita al dott. Vittorio Colacino, nel villaggio di Marzi, Savuto di quattro annate diverse, dal 71 al 74…”

“ il vino va bevuto e capito la dove nasce, (…) nessuno è Savuto, Savuto è solo il Britto”.

Cantine Colacino

I vini, portano i sensi del gusto a riscoprire antichi sapori, profumi intensi e decisi di frutta matura del sud. L’ambiente unico ed i vitigni autoctoni, conferiscono ai vini originalità e carattere distintivo.

Nei rossi prevale in maniera nitida l’amarena con un retrogusto leggermente amarognolo caratteristica del Magliocco presente in tutta la linea.

Nel rosato si trova un bel colore rosa intenso, luminoso con qualche sprazzo rubino, bouquet aromatico, con sentori di fiori freschi “rosa e ginestra” e profumi speziati. Un vino fruttato, con un’acidità elegante ed una lunga persistenza aromatica.

Nei bianchi si esalta la freschezza floreale dove si colgono note intense di ananas e agrumi.

Tipici sono i nostri vigneti terrazzati, con muretti in pietre nella valle solcata dal fiume Savuto a 500 metri sul livello del mare, in uno spicchio di terra nella verdeggiante Sila nel Cosentino nel comune di Marzi (CS).

La natura autoctona dei vitigni conferisce ai vini il distintivo carattere deciso un po’ speziato come a ricordare antichi sapori.

I nostri vini sono prodotti esclusivamente da varietà autoctone: Arvino, Greco nero, Nerello cappuccio, Magliocco canino, Mantonico, Greco Bianco, Malvasia bianca e Pecorello.

I vini prodotti dalla Colacino Wine sono apprezzati ed esportati in molte parti del mondo avendo anche ottenuto negli anni moltissimi attestati e premi per la loro qualità.

La Cantina Colacino Wine offre anche a chi lo desidera un tour tra i vigneti e delle degustazioni delle proprie eccellenze.

Noi di Scopriviaggi.com consigliamo e organizziamo tramite una agenzia specializzata, la Tabù Viaggi e Turismo (https://www.facebook.com/tabuviaggi.eturismo) dei Tour della Valle del Savuto con vari percorsi, e volendo per chi cerca il meglio una visita a questa eccellenza di Calabria e della Valle del Savuto la Colacino Wine.

Di seguito il contatto dell’azienda per chi vuole scoprire ed eventualmente acquistare questo “Nettare degli Dei”.

Colacino Wine: https://colacinowines.com/

Contatti

Via Colle Manco snc
87050 Marzi (CS)

TEL: +39 09841900252

EMAIL: vini@colacino.it

Cari amici di Scopriviaggi.com, siamo sicuri che questo nostro breve articolo su un territorio incantevole della Calabria e su una azienda Vinicola d’eccellenza che merita di essere conosciuta e vissuta vi abbia interessato molto.

Non vi resta che iniziare a pensare ad una visita guidata in questo spettacolare e suggestivo scorcio di Calabria e di eccellenza….come sempre per ora vi auguriamo BUON VIAGGIO!!!!

GulyScopr.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Instagram