Lo strano fenomeno della spiaggia che si illumina di notte….alle Maldive

Lo strano fenomeno della spiaggia che si illumina di notte….alle Maldive

Alle Maldive si verifica il fenomeno della bioluminescenza del fitoplancton. Sulla spiaggia dell’isola di Vaadhoo il cielo di notte sembra riflettersi nell’acqua. Invece le stelle non sono riflesse sono proprio nell’acqua.

Si tratta di minuscole forme di vita vegetale marina che producono questo effetto incredibile: sembra che le stelle siano cadute nel mare

I biologi marini alle Maldive stanno studiando la bioluminescenza. Gli studiosi spiegano che a metterla in atto sono gli organismi dinoflagellati, microscopiche alghe contenenti clorofilla. La conformazione a canale della membrana cellulare di questi organismi risponderebbe a segnali elettrici, questo permette a questi minuscoli esseri di produrre luce.

Il fenomeno è visibile sull’isola Vaahdoo dove i turisti possono osservare questo spettacolo, incredibile. Si può osservare anche sulla costa di Leucadia, California, alle Everglades in Florida.


Le onde del mare muovendosi creao degli effetti luminosi difficili da descrivere, sembra quasi magico ma ha basi scientifiche come ha descritto il biologo marino Woodland Hasting della Harvard University, egli è sicuro che molte specie di fitoplacton producano bioluminescenza e quindi si potrebbe osservare anche in altre parti del mondo.

Il fotografo taiwanese Will Ho con delle immagini spettacolari ha illustrato la bioluminescenza del fitoplancton con delle foto particolarmente suggestive, riprese questa volta sull’isola di Mudhdhoo. La luce blu prodotta illumina le spiagge, tanto che alcuni hanno soprannominato questo fenomeno della “sabbia blu”

GulyScopr.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Instagram