Il Parco Nazionale dei Vulcani alle Hawaii è bello da togliere il fiato

Il Parco Nazionale dei Vulcani alle Hawaii è bello da togliere il fiato

Bentrovati cari amici di Scopriviaggi.com, i vulcani hanno sempre esercitato una naturale attrazione per i turisti che restano affascinati dalla forza della Natura allo stato puro che rappresentano con le loro eruzioni….ebbene oggi Scopriviaggi.com vi porterà alla scoperta di un Parco Nazionale interamente dedicato ai vulcani che si trova nelle isole Hawaii…maestoso…unico…affascinante…

Esiste un luogo, caratterizzato da vulcani in continua evoluzione, che regala a viaggiatori di tutto il mondo uno spettacolo di incredibile bellezza: benvenuti al Parco Nazionale dei Vulcani alle Hawaii.

Il Parco Nazionale dei Vulcani è stato inaugurato nel 1916 ed è parte della rete nazionale dei parchi degli Stati Uniti. Questo luogo si estende per oltre 1348Km² di terra e lo spettacolo che si ammira lascia davvero senza fiato.

Per centinaia di migliaia di anni, i processi di vulcanismo, migrazione ed evoluzione hanno trasformato questo luogo in un complesso e straordinario ecosistema.

Il parco comprende diversi habitat che si estendono dal mare fino alla cima del vulcano più alto, il Mauna Loa. I vulcani presenti all’interno del parco hanno dato molti spunti agli scienziati riguardo la nascita delle isole Hawaii.

Il vulcano più alto, il Maun Loa, si estende per 4169 metri. Il Kīlauea invece è uno dei più attivi di tutto il mondo e probabilmente la sua attività è quella più interessante e influente sull’attuale configurazione del parco naturale.

Le bellezze uniche e incredibili del Parco Nazionale dei Vulcani nelle Hawaii, lo rendono una perla rara del mondo.. Per questo il sito è stato definito Riserva della biosfera e Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

L’attività vulcanica del parco ha creato la spiaggia di sabbia nera  Kalapana, attualmente ricoperta dalla lava dell’ultima eruzione, e altre spiagge simili ricche di fascino e suggestione.

Il vulcano Kīlauea è il più famoso non solo del parco, ma del mondo per il suo numero di eruzioni. Si snoda per oltre 1300 km quadrati ed è caratterizzato da sentieri panoramici, viste da mozzare il fiato e un museo scientifico all’interno del quale scoprire la sua storia.

.
Secondo una leggenda degli antichi hawaiani, se una roccia di sabbia nera viene portata via dal sito, il ladro verrebbe rincorso da Pele, la grande dea-vulcano. Qualcuno suppone che la storia sia stata inventata dai Rangers per scoraggiare i turisti dal compiere questa azione.

Che si tratti di una leggenda o meno, nel centro turistico militare del parco, c’è una stanza in cui sono esposte le rocce restituite dalle persone inseguite da Pele per aver sottratto quel pezzo di natura dal sito.

Insomma, uno spettacolo ed un parco naturale unico nel suo genere che Scopriviaggi.com vi consiglia di visitare almeno una volta nella vita….non ci resta che raccomandarvi di preparare i bagagli, passare dalla Vostra agenzia di fiducia e……BUON VIAGGIO!!!!

GulyScopr.1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Instagram